La collina di Posillipo, dal greco Pausilypon ossia luogo del “riposo dagli affanni”, rappresenta il limite orientale dei Campi Flegrei. Fu scelta dal ricco liberto romano Vedio Pollione per la costruzione della sua lussuosa villa che si estende dall’alto del promontorio fino al mare. 

 

 

L'itinerario

Grotta di Seiano

 

 

Una galleria scavata nel tufo giallo, conosciuta come Grotta di Seiano, collegava la villa del Pausilypon all’area flegrea. 

Parco archeologico del Pausilypon

 

 

 

 

 

L'area comprende una serie di straordinari resti archeologici della villa imperiale tra cui un teatro, costruito sfruttando il pendio naturale della collina. Archeologia e paesaggio si fondono in uno degli scenari più incantevoli del territorio flegreo.  Per la loro bellezza questi luoghi avevano il potere di alleviare i “dolori dell’animo”.

 

 

 

Informazioni

La visita didattica è preceduta da una lezione propedeutica di circa 50 minuti per max 2 classi.
L'attività si svolge presso la scuola con l'ausilio della LIM. 
La visita presso il Parco archeologico del Pausilypon ha una durata di circa 3 ore. 
La pianificazione della lezione e della visita sarà concordata con i referenti scolastici.

Servizi inclusi

  Guida abilitata multilingua
  Lezione propedeutica

caricamento in corso......

Questo sito, per offrirti i servizi, utilizza cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per utilizzare i servizi è necessario che acconsenti all'utilizzo.