notizie

I misteri e le leggende del Santuario di San Gennaro alla Solfatara

Una misteriosa pietra nera con tracce di sangue che appaiono e scompaiono. Una statua con cicatrici fatte risalire a miracolose manifestazioni del santo. Venite a scoprire i misteri e le leggende del Santuario di San Gennaro alla Solfatara.

Monte di Cuma, dove le tracce della storia si sovrappongono

Camminando sulla strada che porta verso il Monte di Cuma, alzando gli occhi verso la rocca pietrosa, ci si trova spiazzati da un’immagine strana e misteriosa. È un antico gigante sdraiato? Un elefante prestorico che sbuca dalla terra?

La Terra dei Miti a Città della Scienza

Anche quest'anno La Terra dei Miti sarà partner all'evento " Smart Education & Technology Days 3 Giorni per la Scuola" che si terrà dal 25 al 27 ottobre 2017 presso Città della Scienza di Napoli.

 

 

La partecipazione de La Terra dei Miti al progetto Scuola Viva della scuola De Amicis-Diaz

Quello appena concluso è stato un anno scolastico entusiasmante per La Terra dei Miti e per le sue attività dedicate agli studenti. Fra gli altri abbiamo partecipato al progetto SCUOLA VIVA dell'Istituto De Amicis-Diaz di Pozzuoli "Scuola, Territorio, Famiglia Insieme per una comunità educante", con il modulo "Conosciamo i Campi Flegrei".

San Gennaro: una storia di devozione nel segno del vulcano

La vita, la morte e i miracoli di Gennaro, Vescovo di Benevento, Santo, Patrono di Napoli e per gli amici faccia 'ngialluta, sono strettamente legati all’origine stessa della terra che lo ha eletto a protettore e simbolo: il vulcano.

Il mistero dell'Oracolo della Morte

La tradizione mitologica (da Omero a Virigilio) ha da sempre individuato nei Campi Flegrei il luogo in cui sarebbe collocato l'accesso al mondo dei morti. Questo lo sanno tutti, ma quello che nessuno ha mai scoperto è dove "esattamente" fosse l'ingresso che Enea in persona ha attraversato per raggiungere gli inferi.

Nei Campi "ardenti" per scoprire i percorsi dell'acqua  

I Campi Flegrei, lo dice il nome stesso, sono nell'immaginario collettivo immediatamente collegati al fuoco, alla terra ardente, caratterizzata da un’attività magmatica mai sopita che ancora oggi si manifesta così apertamente. Eppure l'altro elemento principe dei Campi Flegrei, in un magico gioco di contrari, è proprio il suo opposto: l'acqua

Sulle tracce di Enea e del Mito

Fra tutti i viaggiatori che nel corso dei millenni sono sbarcati sulla costa dei Campi Flegrei ce ne è stato uno particolarmente illustre e destinato a compiere grandi imprese: Enea. Virgilio, nell'Eneide racconta dello sbarco dell'eroe troiano a Cuma e dell'incontro con la Sibilla che lo condusse alle porte del regno degli inferi.

L'antica arena dei campioni, lo Stadio di Antonino Pio

Molte centinaia di anni prima delle partite di Champions League, i più grandi campioni dello sport si sono sfidati proprio qui, nei Campi Flegrei, fra gli spalti dello Stadio di Antonino Pio, uno dei gioielli archeologici che oggi a Pozzuoli fanno capolino fra gli elementi della città moderna.

Giornate FAI di Primavera 2017

25° edizione: sabato 25 e domenica 26 marzo. Torna in 400 località di tutta Italia le Giornate FAI di Primavera, la manifestazione del FAI.

Questo sito, per offrirti i servizi, utilizza cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per utilizzare i servizi è necessario che acconsenti all'utilizzo.