Sito di interesse

Porto di Miseno

Porto di Miseno Nel porto di Miseno hanno attraccato per secoli le navi della flotta più importante del Mediterraneo: la Classis Misenensis. Da qui Plinio il Vecchio, il grande ammiraglio, partì per prestare soccorso durante l’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C., che distrusse Pompei, Ercolano e Stabia. Dell’antico porto restano sommerse emergenze archeologiche collegate ai …

Itinerario

Il viaggio di Apione

Questo itinerario vi porterà nei luoghi frequentati dal protagonista dell’omonimo romanzo storico, Apione, un marinaio egiziano realmente esistito che giunge a Miseno per arruolarsi nella flotta più importante del Mediterraneo. Si ripercorreranno le tracce del suo passaggio nei Campi Flegrei attraverso un tour archeologico, paesaggistico e letterario. “Esistono luoghi e territori particolari dove le tracce …

Richiedi informazioni

    Sito di interesse

    Anfiteatro Flavio

    Anfiteatro Flavio E’ il terzo anfiteatro d’epoca romana più grande d’Italia: tre livelli di gradinate che permettevano di ospitare fino a 40.000 spettatori. Nei suoi sotterranei, percorribili e perfettamente conservati, si osservano botole, celle, scale e antri che rievocano la grandiosità dei Romani nell’offrire ai cittadini spettacoli con i gladiatori e le venationes, i combattimenti …

    Sito di interesse

    Rione Terra

    Rione Terra Il Rione Terra è il simbolo della stratificazione storica di Pozzuoli che fu prima colonia greca e poi romana, quindi castro medievale e infine seicentesca cittadella spagnola. Il suo percorso archeologico sotterraneo consente di ripercorrere le tracce dell’antica e operosa città romana tra botteghe, terme e taverne fino alla cattedrale barocca che ingloba …

    Itinerario

    Il viaggio nel tempo

    Questo itinerario è un vero e proprio viaggio nella storia di Pozzuoli, dalla fondazione della colonia nel 194 a.C. sulla rocca del Rione Terra, ai luoghi dedicati al commercio e allo svago frequentati da cittadini appartenenti a diverse culture e etnie del Mediterraneo.

    Richiedi informazioni

      Itinerario

      Il viaggio del fuoco

      Questo itinerario vi accompagnerà alla scoperta di alcuni antichi vulcani della caldera dei Campi Flegrei di cui conoscerete la storia della sua millenaria e discontinua attività vulcanica oggi ancora percepibile nel fenomeno del bradisismo. Antichi crateri che sono oggi oasi naturalistiche, laghi, colline e porti naturali immersi nel paesaggio della macchia mediterranea.

      Richiedi informazioni

        Sito di interesse

        Lago d’Averno

        Lago d’Averno Lago di origine vulcanica il cui nome deriva dal greco Aornos, “senza uccelli”, perché i fumi e le esalazioni sulfuree che emergevano dai fondali del cratere ne impedivano il volo. Secondo la religione greca e poi romana fu identificato quale ingresso al mondo dei morti raccontato nei versi di Omero e Virgilio.

        Sito di interesse

        Baia Sommersa

        Baia Sommersa Parte dei resti dell’antica Baia sono visitabili con escursioni in motobarca, immersioni subacquee e snorkeling. A pochi metri di profondità si possono ammirare resti di terme e ville decorate da sculture e mosaici, grandi peschiere e magazzini ma anche  le antiche strutture del Porto Giulio. La visita al Parco Sommerso di Baia è …